Chi siamo

Sostienici donando il tuo 5x1000

palazzo
Tag Archive

In diretta dal passato, News, Project

Lo stile dedalico festio

Il VII sec. a.C. è noto come il periodo in cui nasce la scultura monumentale a tutto tondo: in particolare a Creta assistiamo allo sviluppo della cosiddetta scultura dedalica, dal nome del…

Leggi tutto

L’antico porto di Gortyna e il Santuario di Asclepio a Lebena

Il sito archeologico di Lebena si trova sulla costa meridionale dell’isola di Creta, a 20 km dall’antica Gortyna. L’area fu indagata per la prima volta nel 1586 da Onorio Belli, che vi…

Leggi tutto

Giuseppe Gerola e lo studio del medioevo cretese

È il 26 febbraio 1899 quando i soci del Reale Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti decidono di partecipare alla missione archeologica italiana a Creta, diretta da Federico Halbherr, per…

Leggi tutto

“L’età ellenica più antica”: il VII secolo a.C. a Festòs

Era il settembre del 1899 quando L. Savignoni, durante una visita a Festòs (pochi mesi prima della scoperta del Palazzo), rinvenne una scultura presso il monastero di San Giorgio in Falandra (Fig.…

Leggi tutto

In diretta dal passato, News, Project

Le tholoi cretesi

Ogni civiltà si esprime culturalmente attraverso i propri luoghi di sepoltura e le pratiche funerarie ad essi connesse, con le quali sceglie di autorappresentarsi; lo studio delle necropoli,…

Leggi tutto

Il lago della Messara occidentale

Con questo articolo vogliamo mostrarvi, ancora una volta, quanto un paesaggio possa profondamente cambiare nel corso dei secoli e raccontandovi come, nell’ambito della collaborazione tra il…

Leggi tutto

In diretta dal passato, News, Project

Il mito di Minosse e Radamanto

“οὐδ᾽ ὅτε Φοίνικος κούρης τηλεκλειτοῖο, ἣ τέκε μοι Μίνων τε καὶ ἀντίθεον Ῥαδάμανθυν”   “o la figliuola di…

Leggi tutto

Il disegno archeologico

“Disegno per capire, ma solo posso disegnare quello che capisco”. (Giovan Battista Piranesi)    Tecnicamente il disegno archeologico di un reperto ceramico è la proiezione ortogonale…

Leggi tutto

Kalyvia: le tombe «dei nobili»

«Dal successo ottenuto sull’acropoli di Festòs germinava l’idea di scoperte non meno importanti nella necropoli; e dall’alto di quel colle il cupido sguardo degli esploratori andava…

Leggi tutto

Una casetta geometrica sul Christos Effendi

In queste settimane in diverse occasioni vi abbiamo parlato del Christos Effendi e delle ricerche effettuate sia all’inizio del Novecento sia dal Progetto Festòs. Dopo avervi raccontato delle…

Leggi tutto