Chi siamo

Sostienici donando il tuo 5x1000

field
Tag Archive

I taccuini di Pernier: un tesoro dell’Archeologia italiana a Creta

È lunedì 4 Giugno del 1900. Luigi Pernier è finalmente a Festòs per dare inizio agli scavi sulla collina dove oggi sorge la casa della Missione Italiana. Il nostro archeologo inizia le indagini…

Leggi tutto

News, Project

Decifrazioni allegre, tra falsari antichi e falsari moderni (parte 2)

Queste puntate che il Phaistos Project ha dedicato al disco di Festòs avevano lo scopo di rendervi edotti (senza mancare di farvi sorridere) di come un certo tipo di divulgazione sensazionalista…

Leggi tutto

In diretta dal passato, News, Project

Lo stile dedalico festio

Il VII sec. a.C. è noto come il periodo in cui nasce la scultura monumentale a tutto tondo: in particolare a Creta assistiamo allo sviluppo della cosiddetta scultura dedalica, dal nome del…

Leggi tutto

L’antico porto di Gortyna e il Santuario di Asclepio a Lebena

Il sito archeologico di Lebena si trova sulla costa meridionale dell’isola di Creta, a 20 km dall’antica Gortyna. L’area fu indagata per la prima volta nel 1586 da Onorio Belli, che vi…

Leggi tutto

In diretta dal passato, News, Project

Le tholoi cretesi

Ogni civiltà si esprime culturalmente attraverso i propri luoghi di sepoltura e le pratiche funerarie ad essi connesse, con le quali sceglie di autorappresentarsi; lo studio delle necropoli,…

Leggi tutto

Kalyvia: le tombe «dei nobili»

«Dal successo ottenuto sull’acropoli di Festòs germinava l’idea di scoperte non meno importanti nella necropoli; e dall’alto di quel colle il cupido sguardo degli esploratori andava…

Leggi tutto

Ascesa al monte Ventoso

È il 14 ottobre 2013. Ormai da 13 giorni due equipe di archeologi del Progetto Festòs hanno aperto due saggi di scavo esattamente sulla sommità della più alta acropoli di Festòs: il Christòs…

Leggi tutto

Un ‘survey’ di fine Ottocento

La scorsa settimana abbiamo parlato del ruolo determinante che hanno lo studio del paesaggio e l’ispezione diretta del territorio nelle indagini archeologiche moderne. Quest’oggi invece ci…

Leggi tutto

La ricognizione archeologica di superficie (field survey)

L’uomo contribuisce da millenni alla progressiva trasformazione dell’ambiente in cui vive. Le sue azioni, e dunque la nostra storia, si stratificano nel tempo e lasciano tracce più o meno…

Leggi tutto